Calcio come metafora

Il Presidente

Chi mi conosce sa quanto alla larga sono sempre stato dalla televisione e anche dal calcio praticato col telecomando al processo del lunedi. L’Espresso di domenica 2 Aprile 2017 smentisce senza replica le mie convinzioni, l’intervista di Floriana Bulfon all’indimenticabile Dino Zoff, da sempre silenzioso, che con l’eta inizia a sciogliersi e a raccontarci qualcosa e` un pezzo a cui non rinunciare. L'approccio raccontato va raccolto come un tesoro, il calcio, da quelle parole, appare come veicolo, come il foglio di carta su cui e scritto, finisce in un secondo piano molto sfumato. La potenza di quanto emerge e` avvolgente, l'immagine dello scopone non potrebbe essere piu loquace, la concentrazione all'obiettivo non tradiva nessun tipo di distrazione, il passato e passato, ...

Mandi Dino!

Advertisements

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s